Caso Clinico: Giovane paziente di 12 anni, con malocclusione di seconda classe ed affollamento superiore ed inferiore.

Situazione iniziale. La maloccusione di seconda classe, si realizza quando i denti dell'arcata superiore si trovano spostati in avanti rispetto ai denti dell'arcata inferiore, dando un incastro dei denti (chiave Situazione iniziale dell'arcata inferiore. occlusale) anomalo.
Spesso questo tipo di malocclusione e' sostenuta da un deficit della crescita scheletrica della mandibola, altre volte da un eccesso di crescita scheletrica del mascellare superiore, spesso da Stuazione iniziale dell'arcata superiore. una combinazione delle due.

In questo caso, la Paziente di 12 anni, presentava anche un notevole affollamento sia nell'arcata superiore che in quella inferiore.

Lo studio del tracciato, cefalometrico, il profilo cutaneo, Rapporto di econda classe. ed una tendenza al morzo profondo, sconsigliavano le estrazioni dei 4 premolari.
Anche se, in molti casi come questo, possono essere necessarie. Si e', quindi, deciso di ottenere lo spazio necessario, Fine caso dell'arcata inferiore. con una distalizzazione dei molari superiori.
L'ortodonzia, realizzata con la tecnica classica (multibrakets a filo dritto) ha richiesto l'uso della trazione extraorale (baffo) e di una placca per la distalizzazione Fine caso dell'arcata superiore. dei molari superiori.