Caso clinico: Asportazione di una grossa cisti periapicale.




Abbiamo asportato chirurgicamente una grossa cisti periapicale nel mascellare superiore di un giovane adulto.



La cisti, che si era formata all'apice dell'incisivo laterale superiore destro, aveva raggiunto la dimensione di una "castagna", e provocava al paziente periodici episodi di riacutizzazione con dolore gonfiore e rialzo febbrile.

Gli episodi venivano superati e risolti con una terapia antibiotica ma si ripresentavano periodicamente.




Prima di procedere all'enucleazione, abbiamo effettuato un accurato ritrattamento endodontico dell'incisivo laterale e dei denti adiacenti 11 e 13.
Dopo l'asportazione, la cavita' cistica residua e' stata riempita con collagene e coperta con una membrana riassorbibile.